Zombie Jihad – capitolo 1

di Massimiliano Foschi Provincia di Herat, Afghanistan occidentale Ottobre 2017 Fa freddo nella caverna. La debole stufa alimentata dal generatore a kerosene non riesce a riscaldare l’ampia volta ricavata nel ventre della montagna. “Fottute montagne”, pensa Akmed, mentre il fiato si condensa per la bassa, troppo bassa, temperatura. Fottuto paese l’Afghanistan. Fatto di aspre montagne, valli…

Codice Rosso – terza parte

di Carlo Zappula La donna si mise seduta, indossava jeans e una camicetta bianca, un reggiseno nero si vedeva attraverso il tessuto della camicia. Aveva un viso bello, lo aveva avuto prima del decesso, ma ora era pallida come un cadavere e gli occhi… gli occhi avevano perso il colore naturale, adesso erano opachi. “Ma…

Codice Rosso – seconda parte

di Carlo Zappulla Roma – 21 maggio 2011 – ore 18:00. Quattro Humvee si parcheggiarono su Via della Conciliazione, i motori accesi e una mitragliatrice montata sulle torrette. Non c’erano i furgoni promessi durante il briefing, ma solo mezzi militari. Alcune ambulanze correvano a sirene spiegate, attraversando quella via e dirigendosi verso le vie del…

Codice Rosso – prima parte

di Carlo Zappulla Quando all’inferno non ci sarà più posto, i morti cammineranno sulla terra! Roma – 21 maggio 2011 – Via della Conciliazione Angelo Comi, oltre a essere un amico di Diego Vorra, era anche un collega. Entrambi appartenevano al Team Alpha, con base nei pressi della basilica di San Pietro. Su internet c’erano…

Solo fra tanti

di Alessandro Undici   Sono barricato nello scantinato della mia palazzina. Come sono arrivato a questa decisione? Per quale ragione? Tutto dev’essere iniziato stamattina pressappoco alle otto, io ho aperto gli occhi solo alle dodici meno qualcosa, tempismo perfetto direi. Come sempre, la prima missione della giornata è svuotare la vescica. Ho una finestra in…